Fabriano in lutto, è morto il poeta Peppe Terenzi

terenziE’ morto il poeta Peppe Terenzi, fabrianese doc – FABRIANO ADDIO a Peppe Terenzi, il poeta vernacoliere che ha incarnato in tutto e per tutto la fabrianesità. Dopo una lunga malattia si è spento ad 87 anni l’uomo che in tantissimi in città ricordano proprio per la verve e l’ironia nello scrivere ed anche nell’interpretare in prima persona quelle poesie che molto spesso erano veri e propri ritratti dei concittadini. Lascia una figlia e diversi nipoti il poeta a cui verrà dato l’ultimo saluto domani mattina alle 10 alla camera mortuaria dell’ospedale Profili dove il feretro rimarrà esposto anche per tutta la giornata odierna. Tra i tanti ricordi anche quello di Fabrizio Moscé, il vignettista fabrianese e coordinatore del comitato Alla scoperta del Giano’ che di Terenzi era grande amico. «Le sue poesie evidenzia Moscé sapevano far venire fuori il carattere vero di fabrianesi un po’ nobili e un po’ curiosi, un po’ sottomessi e un po’ anarchici, un po’ cittadini e un po’ campagnoli». Diverse generazioni locali sono cresciute leggendo e ascoltando quei testi molto spesso ironici e rigorosamente tutti in dialetto perché Terenzi amava profondamente la sua Fabriano al punto da volersi sempre e comunque esprimere soltanto in vernacolo stretto.

Fonte IL RESTO DEL CARLINO -Alessandro Di Marco-

Precedente Provinciale Delle Grazie chiusa per una frana a Cossignano Successivo Cossignano, frana sulla provinciale Delle Grazie: strada chiusa