Fabriano – Intrappolati dalla sosta selvaggia in via Cialdini: «Che inciviltà»

Fabriano – Continuano le segnalazioni provenienti dal centro storico dove, la sosta selvaggia regno sovrana specialmente nelle ore serali e non solo soltanto nei fine settimana. Qui si tratta di pura maleducazione, non è umanamente possibile bloccare l’entrata di un abitazione, questo avviene anche nel tratto della via dove c’è il divieto di sosta su ambo i lati, si parcheggia davanti i locali o davanti le abitazioni bloccando di fatto la circolazione dei mezzi pubblici, di emergenza e i portoni, questa ormai è la prassi quotidiana, si crea questo disagio per non fare due passi a piedi in più. Si sono viste scene di persone che per rientrare a casa, hanno dovuto passare il passeggino del proprio figlio sopra un autovettura. È vero che non esiste la segnaletica orizzontale, ma quella verticale dei segnali stradali esiste da tempo, e indica come velocità massima 35km orari, in alcuni tratti vige l’assoluto divieto di parcheggio. Evidentemente per molti è meglio sfrecciare a velocità sostenuta e parcheggiare ovunque anche davanti i passi carrabili, ad alcuni si cerca anche di dirglielo e la risposta è: “Davvero c’è il divieto? E chi lo ha deciso?…

«Mi chiedo che senso abbia il rispetto delle regole e dove risieda il senso civico in situazioni come questa, dove tutto è permesso e impunemente».

Segnalazione 

Precedente Iniziativa del M5S Fabriano: "Caffè col candidato" Successivo Sesso no limits, lei denuncia il marito Il giudice: si pu�, erano in luna di miele