Fabriano – La banda del buco ancora in azione ai danni di un autogrill sulla Statale 76

banda del buco

Ignoti hanno prima sfondato una piccola parte della parete laterale dell’edificio con mazza e piccone e, una volta dentro, sono riusciti ad asportare Gratta e Vinci e tabacchi per circa 20 mila euro. Un altro assalto nella notte dall’altro lato della strada.  Furto da 20 mila euro nell’autogrill dopo l’uscita Albacina in direzione Fabriano lungo la SS76. Quattro giorni dopo l’assalto alla struttura Fabriano Sud stessa tecnica e stesso bottino. Poche ore fa hanno fatto un buco sulla parete e, senza paura, hanno prima distrutto il muro poi sono entrati. Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Fabriano, coordinati dal Capitano Boccolini, che indagano sull’accaduto e, in queste ore, stanno visionando le telecamere di sicurezza presenti. Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Precedente L'Oroscopo di oggi gli astri del Borghigiano Successivo Mano risucchiata dalla seminatrice, donna perde un dito