Fabriano, la Cassazione da ragione a Porcarelli

jp fabriano

Fabriano, verdetto ribaltato su Jp, La Cassazione dà ragione a Porcarelli – E’ valida la vendita della Ardo alla Jp Industries spa. Così si è espressa la Cassazione. Nella tarda mattinata di oggi, la Corte di Cassazione ha accolto il ricorso dei commissari ministeriali che alla fine del 2011 avevano autorizzato la cessione dell’asset del bianco della Antonio Merloni spa alla Jp Industries spa-Qs Group spa dell’imprenditore cerretese Giovanni Porcarelli, ribaltando così il verdetto dei primi due gradi di giudizio. Il 21 settembre 2013, infatti, i giudici della seconda sezione civile del Tribunale di Ancona avevano dato ragione alle banche creditrici della Antonio Merloni, annullando la vendita della Ardo, la quale, a loro avviso, sarebbe stata ceduta a un prezzo cinque volte inferiore al valore di mercato. Tale decisione era stata ribadita nell’aprile 2014 dalla Corte d’Appello dorica. Oggi invece, la Cassazione ha dato ragione ai commissari straordinari ed ora Porcarelli potrà proseguire con il progetto industriale. IL CORRIERE ADRIATICO

Precedente JP, PROROGATA PER DUE ANNI LA CASSA INTEGRAZIONE Successivo Camusso: "Italia, l'assetto istituzionale più importante del numero delle regioni"