FABRIANO – Ladri in due case, i residenti»: «Zona troppo buia»

ALLARME SICUREZZA SONO ENTRATI IN AZIONE VICINO AL NUOVO CAMPUS SCOLASTICO

Polizia di stato

FABRIANO LADRI pomeridiani in azione in due appartamenti di via Piersanti Mattarella, nelle immediate vicinanze del plesso scolastico di Ragioneria e del cantiere dove si sta costruendo la nuova cittadella scolastica. Il blitz è avvenuto con ogni probabilità attorno alle 18, ovvero quando gli abitanti dei due alloggi non erano in casa e così in ladri in cerca soprattutto di soldi e gioielli hanno potuto mettere a punto il loro raid, quasi certamente dopo aver studiato con attenzione i movimenti e le abitudini dei proprietari. Il bottino, secondo le prime ricostruzioni, non sembrerebbe particolarmente elevato, tuttavia i residenti che si sono rivolti anche alle forze dell’ordine e di polizia per segnalare l’accaduto puntando il dito contro l’amministrazione comunale. Secondo alcuni abitanti del luogo, infatti, i malviventi avrebbero avuto accesso agli appartamenti attraverso un giardino limitrofo alla scuola, in una zona particolarmente buia e dunque in qualche modo in grado di favorire certe azioni predatorie. «E dire spiegano gli abitanti che già da tempo avevamo effettuato precise e costanti richieste per installare nuovi lampioni in quest’area, appunto anche per avere qualche tutela in più sul fronte della sicurezza».

FONTE IL RESTO DEL CARLINO -Alessandro Di Marco-

Precedente Elisa Di Francisca conquista gli studenti dell'istituto Ferraris Successivo Uccide la moglie con un bastone e tenta di suicidarsi, è gravissimo