Fabriano – Ladri scatenati al Borgo, garage nel mirino

furto buco serranda

– FABRIANO – LADRI all’assalto dei garage nella zona del Borgo dove si asportano auto e bici. E’ successo nella notte tra mercoledì e giovedì quando con ogni probabilità le stesse ignote mani sono entrate in azione sia nella palazzina al civico 3 di via Foibe Istriane, sia al 2 di via Ciampicali ovvero a distanza di pochissime centinaia di metri impossessandosi di una vettura e due biciclette. Nel caso di via Foibe Istriane sono stati presi di mira due garage confinanti. Praticando una sorta di incisione ad arco sopra la manopola, i ladri sono riusciti ad avere accesso all’interno della prima delle due rimesse all’interno della quale era custodita una Mercedes classe A di cui avrebbero recuperato le chiavi proprio dentro il garage. UN COLPO non di poco conto, ma i malviventi non si sono accontentati e con la stessa tecnica sono riusciti ad entrare anche nel locale vicino dove era custodita una bicicletta di discreto valore. Il blitz con ogni probabilità è stato lo stesso che ha portato a forzare la porta di un garage di via Cianpicali dove gli ignoti predatori si sono impossessati di una bici professionale, ovvero una ‘Cube reaction hybrid’ utilizzata dal proprietario, facente parte di un’associazione sportiva locale, anche durante alcune competizioni di carattere dilettantistico. In entrambi i raid predatori effettuati con ogni probabilità in sequenza, i ladri hanno potuto agire indisturbati nel cuore della notte, tanto che in tutte queste circostanze solo nella mattinata di ieri i residenti si sono accorti degli ammanchi per un bottino complessivo di notevole valore. Gli episodi sono stati denunciati alle forze dell’ordine. Il sospetto è che si tratti di una di banda specializzata. Notizia riferita da Alessandro Di Marco IL RESTO DEL CARLINO FABRIANO

credit foto by http://www.estense.com/

Precedente Marche, spese degli ex consiglieri regionali: chiesti 66 rinvii a giudizio Successivo Fabriano - Chiusa la Scuola Primaria “Marco Mancini” di Santa Maria per un allagamento