Fabriano – L’attività della ginnastica ritmica non ha sosta

ginnastica fabriano

L’ attività sportiva della ginnastica ritmica non ha sosta e si continua tutti i giorni per allenamenti e stage. Gli allenamenti sono per le bravissime ginnaste fabrianesi che hanno arricchito nel 2016 il palmares della Fondazione Carifac Ginnastica Fabriano con vittorie in ambito nazionale e bellissime gare a livello internazionale. Inoltre da due mesi, le nostre tecniche Ghiurova e Cantaluppi, stanno preparando per il terzo biennio consecutivo, la squadra nazionale junior che potrebbe partecipare agli Europei del 2017. Gli stage sono oramai tradizionali e portano in città un centinaio di ginnaste provenienti da moltissime società nazionali che vengono nella Accademia di Ritmica, titolo dato dalla Federazione Ginnastica alla nostra città, per poter affinare le loro tecniche di maneggio degli attrezzi. In particolare, da diversi anni, la Federazione Ginnastica sceglie Fabriano per lo stage delle Ginnaste Senior di Interesse Nazionale che si svolge al PalaGuerrieri l’ ultima settimana di Luglio che concentra le migliori promesse dell’ orizzonte italiano, sotto la attenta guida della tecnica federale prof.ssa Sandra Veronese preposta alla direzione dello stage coadiuvata dalla nostra Julieta Cantaluppi e dalla ex farfalla azzurra Camilla Bini. Stage che è diventato oramai una tradizione per far crescere al meglio le nuove leve della ritmica italiana. Terminiamo con un grandissimo in bocca al lupo alla nostra ginnasta Martina Centofanti, che già in terra brasiliana, parteciperà alla Olimpiadi di Rio con la nazionale, con buone possibilità di raggiungere il podio per continuare la spettacolare tradizione della ritmica di squadra.

Comunicato Stampa

Precedente L'Oroscopo di oggi gli astri del Borghigiano Successivo Provoca un incidente e fugge a folle velocità lungo la Ss 76