Fabriano – Lavori al PalaCesari società sportive sfrattate

palacesari

FABRIANO Lavori imminenti al PalaCesari, urge reperire strutture adeguate per le società sportive. Il Comune si attiva per limitare al massimo i disagi, tenuto conto che il vecchio palasport dovrà rimanere chiuso per almeno sei mesi. Partiranno tra una quindicina di giorni la ristrutturazione impiantistica e igienico-sanitaria e l’adeguamento alla normativa antincendio del vecchio palazzetto dello sport nel quartiere di Santa Maria. Quindi, come ha osservato il presidente della Consulta dello sport Leandro Santini, «si rende necessario individuare gli spazi giusti per le società che generalmente utilizzano proprio il PalaCesari». La giunta è già al lavoro. «Abbiamo fatto l’elenco delle associazioni sportive che svolgono l’attività al PalaCesari – spiega l’assessore Giovanni Balducci – con l’obiettivo ridistribuire le attività stesse negli altri impianti della città. Per limitare al massimo i disagi, si cercherà di lavorare di volta in volta su una parte del palazzetto, completando le operazioni, prima di occuparne un’altra. Certo è che vogliamo garantire un futuro migliore per tutti i fabrianesi che fanno sport”» I lavori interesseranno pure la vecchia piscina comunale (400.000 euro la spesa complessiva). Intanto il meeting di ginnastica previsto ad agosto si svolgerà al PalaGuerrieri. FONTE IL MESSAGGERO –  Aminto Camilli –

Precedente Ap Ancona premiata da Cobat-Legambiente Successivo Al Panathlon una serata speciale con Nestore Morosini