Fabriano – L’ex cinema e le scuole tornano all’asta

cinema montini

IL COMUNE tenta di far cassa mettendo in vendita i suoi ‘gioielli’, con bandi pubblici e trattative private. A breve verrà riproposta la cessione all’asta di alcuni immobili storici, dopo le prime due andate deserte. Tra questi ci sono l’ex cinema Montini (base d’asta 430 mila euro) e e l’attuale sede del circolo Gentile (250 mila euro), entrambi nella centralissima via Balbo. Sette invece i beni che il Comune venderà con trattative private, dopo le aste sono andate deserte. Entro il 26 settembre si potrà presentare la propria offerta per diversi terreni agricoli e immobili. Tra questi le ex scuole delle frazioni di Grotte (prezzo minimo 62mila euro), Sant’Elia (35 mila) e Bastia (44mila). A maggio invece è stato invece acquistato da un privato, a 140mila euro, l’immobile che in passato ospitava la scuola di Valleremita. «Buona parte dei soldi incassati – spiega il sindaco Giancarlo Sagramola – è già stata impegnata per interventi di somma urgenza dopo le piogge invernali, come i lavori per la sistemazione del tetto della scuola di santa Maria e del ponte nei pressi della zona del Maio».

FONTE IL RESTO DEL CARLINO -Alessandro Di Marco-

Precedente Porto Sant'Elpidio, grave un centauro Violento schianto fra auto e moto Successivo Bankitalia,-0,4% pil ma segnali positivi