FABRIANO in lizza. Le Marche riconquistano la vetrina della World League

World league pallavolo

Per ospitare una gara in lizza Pesaro, Ancona, Fabriano, Porto San Giorgio e Jesi

L’EVENTO – LA WORLD LEAGUE torna nelle Marche. Tra il 5 e il 7 giugno la nostra regione ospiterà una partita dell’importante rassegna che coinvolge le nazionali maschili di pallavolo più forti a livello mondiale. Cinque le città marchigiane in lizza per ospitare l’evento: Pesaro, Ancona, Fabriano, Porto San Giorgio e Jesi. PROSSIMAMENTE si conoscerà ufficialmente la sede che ospiterà la sfida con i serbi. La Word League 2015 farà tappa nel Bel Paese anche a Firenze e Roma dove gli azzurri affronteranno il Brasile. OLTRE alle Marche l’organizzazione dell’altra gara contro la Serbia è stata assegnata all’Emilia Romagna. Le due contro l’Australia invece al Cr Veneto. L’ultima volta che la World League ha fatto tappa nella nostra regione è stato nel 2011 con Italia-Cuba ad Ancona con la netta affermazione della squadra italiana. Con la Serbia non sarà la prima volta. PRECEDENTI nel 1997 a Pesaro e nel 2006 ad Ancona, attualmente le due sedi maggiormente accreditate, per la capienza dei rispettivi palazzetti, a ospitare l’evento del prossimo giugno.

FONTE: m.c Il Resto del Carlino

Precedente Esposto in Procura contro i cubi di cemento Successivo Gabry Ponte al PalaSavelli: Natale dance a Porto San Giorgio