Fabriano – Luce a singhiozzo via alle verifiche

strada buia

FABRIANO «Abbiamo provveduto a censire tutti i punti luce e rialzare i salvavita. Adesso potremo iniziare a verificare che tutto sia funzionante». Queste le parole del sindaco di Fabriano, Giancarlo Sagramola, in risposta alle lamentele dei residenti di via Piersanti Mattarella per il non funzionamento dell’impianto di pubblica illuminazione. Anche per questo motivo, cresce il livello di insicurezza dei fabrianesi e «si rischia di favorire l’azione di ladri e malintenzionati». Il primo cittadino si rende conto del disagio ed invoca pazienza. «Abbiamo iniziato a rimettere in sicurezza l’impianto di pubblica illuminazione attraverso i salva-vita. È normale che per esaminare tutte le linee ci voglia del tempo». FONTE IL MESSAGGERO

Precedente 'Le Marche di Leopardi e Rossini' a Expo Successivo Sfilano le ultime tendenze per il giorno del 'sì'