Fabriano – Maltempo, neve, resta alta l’allerta

spazzaneve

FABRIANO IL MALTEMPO ha concesso una tregua lunga tutta la giornata di ieri, ma in questo fine settimana è annunciato l’arrivo di una nuova perturbazione che porterà altre precipitazioni a carattere nevoso. Resta alta l’allerta in Comune, dopo che la prima neve del 2015 finora non ha creato eccessivi disagi, grazie appunto allo stop prolungato di ieri in cui le temperature sono scese in alcuni casi anche sotto lo zero ma dall’alto non sono più caduti i fiocchi bianchi. Dunque, situazione sotto controllo anche nelle frazioni d’altura dove la circolazione è ancora regolare, in attesa appunto di capire quanto forte sarà la nuova ondata di meteo invernale che dovrebbe caratterizzare il weekend. Per il momento, quindi, non sono dovuti entrare in azione i 26 mezzi a disposizione dell’ente municipale che ovviamente segue con la massima attenzione l’evoluzione del meteo in un periodo in cui il generale inverno rischia di essere uno dei principali nemici delle già malconce casse municipali. Il sindaco ha annunciato attraverso le colonne del Carlino che tutti gli interventi necessari verranno effettuati in caso di emergenza neve o ghiaccio, ma resta l’incognita del reperimento fondi. Il problema si porrà in sede di bilancio di previsione per il 2015 che non verrà approvato prima di qualche mese, ma non si esclude come, in caso di importanti interventi per la neve, si ripeta la richiesta di pagamento rateizzato come avvenuto nel 2012 nei confronti di operatori e imprese.

FONTE IL RESTO DEL CARLINO -Alessandro Di Marco-

Precedente Distributore con lo sportello aperto Fanno razzia di sigarette e profilattici Successivo Lavoratori Fai davanti Regione Marche