Fabriano – Marco Spuri è il nuovo presidente della Fortitudo

FortitudoFabriano SVOLTA DIRIGENZIALE e di organico nella Fortitudo Fabriano. Dopo vari anni di presidenza lascia, per motivi di lavoro, Bruno Zamparini. Al vertice della società di via Cavour si insedia l’ingegner Marco Spuri. Vicepresidente Cristiano Gambucci, con consiglieri Antonio Baroni, Daniele Conforti, Luca Fioriti, Fabrizio Porcarelli,Mario Ruggeri, Riccardo Ugolini e Luigi Pannuto Fratel. Dalla dirigenza alla squadra, tutta fabrianese, che si radunerà il 3 agosto per affrontare un tranquillo campionato di Prima Categoria con il sogno playoff nel cassetto. Questo l’obiettivo dei dirigenti rossoblù che hanno confermato sulla panchina mister Francesco Ruggeri. Ai saluti capitan Biocco, Gobbi e Mamudi. Volti nuovi il portiere Filippo Giommetti e Gianmaria Battistoni, cardini della difesa dell’Avis Arcevia, mentre rientrano in rossoblù Michele Fiori (Fabriano Cerreto) e Giordano Vincioni (Conero Dribbling). La rosa della Fortitudo Fabriano. Portieri: Filippo Giommetti, Fabio Antonelli. Difensori: Simone Clementi, Giuseppe Ippolito, Paolo Bernardi, Cristiano Ruggeri, Federico Filipponi, Gianmaria Battistoni, Alessio Moretti. Centrocampisti: Luca Porcarelli,ManuelMoretti, Valerio Guidarelli, Lorenzo Angeletti, Simone Carmenati, Matteo Carmenati, Gabriele Piccolini. Attaccanti: Michele Fiori, Giordano Vincioni, Daniele Pallotta, Lorenzo Biagini.

Precedente Arriva la pioggia, disagi nell'Anconetano Alberi in strada e fuga dalle spiagge Successivo Temporali e trombe d’aria, provincia in tilt