Fabriano – Maxi operazione di controlli: denunciati tre romeni

elicottero polizia

– FABRIANO – TRE ROMENI sono stati denunciati e allontanati da Fabriano nell’ambito della maxi operazione di monitoraggio del territorio effettuata nella giornata di venerdì dagli agenti del Commissariato. I tre, in coda alle verifiche in uno dei posti di controllo, sono risultati destinatari di un avviso di garanzia per furto aggravato. Dopo le formalità di rito compresa la fotosegnalazione, si è proceduto a denuncia ed espulsione dal territorio cittadino in un periodo in cui gli operatori delle forze dell’ordine stanno stringendo la morsa ispettiva attorno ai reati predatori. Già nei giorni scorsi proprio i poliziotti sotto il coordinamento del vice questore Michele Morra avevano denunciato un giovane albanese residente in città trovato in possesso di un televisore da 60 pollici rubato dieci giorni fa al Dopolavoro ferroviario. E proprio sulla scorta di quel primo risultato concreto è stata messa in piedi un’azione di pattugliamento del territorio che venerdì ha visto costantemente la presenza sopra l’abitato cittadino di un elicottero del reparto volo di Pescara. Nella rete dei controlli straordinari, effettuati anche con l’ausilio di unità cinofile, sono finiti 187 persone, 107 veicoli ed anche sei locali di pubblico interesse. Notizia riferita dal Resto del Carlino di Fabriano

FONTE FOTO WIKIPEDIA

Precedente Rotatorie di via Goito, al via i lavori dopo 8 anni Successivo Al via progetto musicoterapia al Salesi