Fabriano – Mense scolastiche, l’appello: «Restino a scuola»

mensa

 

FABRIANO –

I PASTI nelle mense scolastiche fabrianesi promossi a pieni voti secondo le pagelle dei genitori degli alunni che però chiedono con forza al Comune di non esternalizzare il servizio e continuare a gestirlo in proprio. «Il livello medio della refezione è davvero molto buono», afferma Pierpaolo Perulli, papà di due bambine e presidente della commissione che costantemente effettua blitz nei refettori scolastici per assaggi al termine dei quali formula dettagliati giudizi. Ora, però, i genitori temono che in municipio, in tempi di ristrettezze finanziarie, c’è chi pensi di seguire l’esempio della vicina Jesi e passare alla gestione esterna. «Di sicuro ammette Perulli esternalizzare il servizio per il Comune sarebbe conveniente perché avrebbe entrate sicure e magari anche meno responsabilità diretta. Al tempo stesso, però, chiunque subentrasse penserà in primis al profitto e siamo certi che non avrebbe lo stesso zelo degli operatori attuali».

FONTE IL RESTO DEL CARLINO -Alessandro Di Marco-

Precedente Al via sdoganamento in mare porto Ancona Successivo Macerata, i compagni di scuola «Grazie Elia per ciò che ci hai donato»