Fabriano – Nella piscina dei Giardini ratti morti al posto dei pesci rossi

laghetto giardini

 

SPUNTANO anche i topi nella piscinetta al centro di giardini Regina Margherita, un tempo nota per la presenza dei pesci rossi che tanto piacciono ai bambini. Appena nei giorni scorsi il Carlino aveva riportato le forti lamentele di alcuni genitori per l’acqua divenuta verde e ormai coperta da una patina di sporcizia che rende ben poco attrattiva quella struttura nel bel mezzo del principale giardino pubblico della città. Ora è la volta della segnalazione di altri frequentatori del parco che, con tanto di foto, hanno documentato la presenza di topi morti proprio all’interno del piccolo lago. Insomma, una situazione che sta divenendo preoccupante forse anche dal punto di vista igienico, oltre che a livello turistico, visto che la stragrande maggioranza delle migliaia di visitatori del Museo della Carta passa proprio per l’area della piccola piscina posizionata a poco più di un centinaio di metri dall’ingresso della struttura museale.

-Alessandro Di Marco- IL RESTO DEL CARLINO 

Precedente Dai dentisti in nero ai super premi ai dirigenti comunali: indaga la Corte dei conti Successivo Va fuori strada e capotta, ferita una giovane alla guida