Fabriano – Poliziotti aggrediti al Bar, arrestato un 38enne

Polizia

Ubriaco ha aggredito verbalmente e fisicamente i poliziotti che erano stati chiamati tramite 113 da alcuni clienti della Caffetteria della Stazione di Fabriano. L’episodio è avvenuto martedì sera, alle ore 21,30. Un cittadino italiano originario della Nigeria è stato arrestato dagli agenti del Commissariato agli ordini del Vice Questore Mario Russo. L’uomo – L’uomo di 38 anni, residente a Fabriano – stava disturbando i frequentatori del bar e non si è calmato nemmeno all’arrivo della volante che è stata subito attaccata pesantemente. Già conosciuto dalle forze dell’ordine per precedenti specifici, è stato trasferito negli uffici del Commissariato dove ha continuato a dare in escandescenza aggredendo e ferendo un altro agente. Due i poliziotti che sono ricorsi alle cure del Pronto Soccorso dellOspedale Profili. Hanno riportato ferite guaribili in 7 giorni. E’ stato arrestato per violenza, resistenza, lesioni e oltraggio a pubblico ufficiale. Si è svolto ieri il rito direttissimo e l’arresto è stato convalidato. Misura cautelare, in attesa di processo, l’obbligo di firma presso il Commissariato di Fabriano.

Comunicato stampa

Precedente Banca Marche: Consob conferma sanzioni a ex vertici Successivo Le chiedono un’informazione e poi le strappano la catenina