Fabriano – Il cimitero di Serradica-Cacciano in degrado è pericoloso

Cimitero Serradica 2013

Gentile direttore, leggo e non mi sorprendo dell’articolo pubblicato nel giornale “L’Azione” del 19 settembre scorso, riguardante il cimitero in degrado di Serradica e Cacciano, purtroppo devo con molto rammarico confermare lo stato di pericolosità del predetto Cimitero. Proprio qualche giorno fa sono stato nelle frazione di Cacciani e d’obbligo la visita ai miei cari nonn e zii e con sorpresa ho rivelato che lo squarcio nella parte montuosa si è fortemente allargata e il tecco che copre l etombe sempre a monte ci sono vistose infiltrazioni di acqua. Venire nell amia terra da Roma per me è sempre una festa e soggiornare nella sorridente frazione di cacciano situato nel verde della Valle del Giano, è d’obbligo la visita ai miei cari e si rimane impressionati da quanto sopra riportato, con un pericolo evidente anche nel salire dei gradini sconnessi. Quindi mi associo al precedente articolo perchè le autorità preposte possano intervenire affinchè i nostri cari possano riposare veramente in pace. Ringrazio il direttore del giornale “L’Azione”, che leggo sempre con molto piacere grazie all enotizie dei miei luoghi dove ho passato la mia infanzia.

Con stima,

Carlo Ciofi

Precedente Jesi, travolto da uno scooter: grave un pedone Successivo Indesit 'ammaina' bandiera