Fabriano – Residenti del centro storico costretti ad arrangiarsi, caos parcheggi

Fabriano – Parcheggiare? Sarebbe un miracolo per i residenti del centro storico un vero e proprio rebus, se si ritorna nella propria abitazione nelle ore di punta tra le 18 e le 20 o peggio del peggio dopo le 22 le strade dove vige il divieto di sosta su ambo i lati, non sembra essere rispettato, penso che l’immagine parli da sola. Non c’è spazio del centro storico che di notte, soprattutto nelle ore serali non venga invaso dalla sosta selvaggia. Le macchine parcheggiano ovunque e spesso diventa pericoloso persino uscire dai portoni, perché le auto dopo una certa ora sfrecciano a velocità assurde in vicoli larghi poco più di “cinque metri” a volte, non si riesce nemmeno a uscire visto che si ama parcheggiare davanti la porta di casa ormai è diventata assoluta prassi. Questa sosta selvaggia c’è perché la sera i cartelli vengono tolti e finiscono i divieti oppure ognuno è libero di fare quello che vuole? Guardando la foto, se disgraziatamente deve passare un ambulanza o il camion dei vigili del fuoco per qualsiasi emergenza voi pensate che ci possa passare?

SEGNALAZIONE 

Precedente Il Fabriano Rugby si spegne contro le Vecchie Fiamme Old de L’Aquila Successivo Tir carico di scooter si ribalta sull'autostrada all'altezza di Ancona Nord