FABRIANO – REVOCA ORDINANZA PER DIVIETO USO POTABILE ACQUA DELLA LINEA FAB28

Il Servizio Igiene degli Alimenti e Nutrizione dell’ASUR Marche Area Vasta n. 2 ha comunicato al Comune  con nota del 12.07.2017 che, a seguito dell’esecuzione delle analisi da parte dell’ ARPAM sul campione prelevato dal Servizio di Igiene e Sanità Pubblica in data 03/03/2017, è stata ripristinata la CONFORMITA’ delle acque provenienti dalla linea acquedottistica Fab. 28 Via Martiri di Kindù.

In ragione di ciò, il Sindaco con ordinanza n. 227 del 12.07.207 ha revocato la precedente ordinanza (n. 223 del 07/07/2017) con la quale si imponeva il divieto di utilizzo per uso potabile dell’acqua.

LE VIE INTERESSATE DALLA LINEA ACQUEDOTTISTICA FAB28  SONO :

Località Civita, via Martiri di Kindù, via Fornaci, via Don Pietro Ragni, via Sassi, via Otello Biondi, località Cortina San Nicolò, via Martiri delle Foibe istriane, via Rizzi, via Brodolini, via Romagnoli, via San Cristoforo, via Caduti di Nassiria, via Merloni, via Pascoli, via Rossi, località Ca’ Maiano, località Trigo, via Martiri della libertà e via Ciampicali.

Per ulteriori informazioni e’ possibile contattare la Multiservizi SPA al numero 800181577

( raggiungibile anche da cellulare )

FONTE COMUNE DI FABRIANO 

Precedente FABRIANO - TORNA LA «PEDALATA SOTTO LE STELLE» Successivo Fabriano - Giuseppina Tobaldi presidente del consiglio, critiche dell'opposizione