Fabriano – Sciopero alla ex Indesit a Fabriano arriva Landini

Landini

 

Sciopero di tre ore lunedì prossimo di tutto il gruppo ex Indesit. Previsto l’arrivo in città del numero uno della Fiom, Maurizio Landini. Questa la risposta dei lavoratori agli ultimi sviluppi della vertenza Whirlpool. «A seguito dell’ultimo incontro al Mise nel quale l’azienda oltre a non aver apportato novità sostanziali alla modifica del piano ha anche, attraverso l’enunciazione della riorganizzazione del settore impiegatizio, aumentato il numero degli esuberi totali, le segreterie provinciali di Fim, Fiom, Uilm unitamente alle Rsu Indesit degli stabilimenti di Albacina e Melano e delle sedi impiegatizie proclamano per lunedi’ prossimo 3 ore di sciopero dalle 11 alle 14», si legge in una nota. Tutti i lavoratori si ritroveranno sotto la sede centrale. Ed è qui che Maurizio Landini li incontrerà per fare il punto della vertenza. «Ci aspettiamo che il governo si faccia carico di far sentire la propria pressione su Whirlpool, le dichiarazioni dei ministri allo Sviluppo economico Federica Guidi e al lavoro Giuliano Poletti, sono state chiare. Piano inqualificabile e da cambiare. Ma ora ci aspettiamo che si passi dalle parole ai fatti», concludono le parti sociali. A testimonianza della estrema delicatezza della situazione, al momento non sono state fissate nuove date né per faccia a faccia fra azienda e sindacati né per nuovi incontri al Mise alla presenza della Guidi. «Pensavamo che tra impiegati e operai si potesse arrivare a circa 450 esuberi – commenta il segretario regionale della Uilm, Vincenzo Gentilucci – Invece siamo andati oltre». A Fabriano fra colletti bianchi e operai i lavoratori “in eccesso” sono tra i 480 e i 500. «Per le tute blu si può sperare che in quattro anni (arco temporale indicato nel piano industriale) il mercato possa riprendersi consentendo un riassorbimento o comunque una riduzione degli esuberi. Per i 200 impiegati di troppo invece questo discorso viene un po’ meno» conclude Gentilucci».

FONTE IL MESSAGGERO – Claudio Curti-

 

Precedente Porto Sant'Elpidio, task force del Comune I tecnici studiano nuove migliorie Successivo Fabriano - Pattinaggio "Challenge Centro Italia 2015" 24 maggio