Fabriano – In sella sulle orme di S. Francesco, il pellegrinaggio è in Vespa

raduno vespa

I vespisti partiranno da quattro punti: Biella, Fabriano, Scalea e Acquaviva delle Fonti, per convergere tutti a Popoli. L’iniziativa, che cade nel 70esimo anniversario della Vespa, unisce la leggenda delle due ruote alla figura di San Francesco. Un pellegrinaggio in Vespa, che unisce Nord e Sud Italia, per ritrovarsi a Popoli, in provincia di Pescara, la patria dell’ingegnere Corradino D’Ascanio, il papà del capolavoro firmato Piaggio. Si intitola “In Vespa sulle orme di San Francesco” l’iniziativa che prevede una due-giorni, il 25 e 26 giugno, durante la quale verrà inaugurato un monumento a D’Ascanio (realizzato a Biella, dove venne prodotto il primo prototipo) per terminare con un pellegrinaggio di una trentina di km da Popoli a Castelvecchio Subequo, borgo medievale di 1.200 abitanti vicino all’Aquila. Franco Di Braccio, presidente dell’Associazione Sanguis Francisci, e promotore della manifestazione, spiega il >>>CONTINUA A LEGGERE CLICCA QUI<<<

NOTIZIA RIFERITA DA askanews

credit foto by www.ilpontemediceo.it

Precedente FABRIANO - "VALDICASTRO A ­PORTE APERTE" Successivo Ancona, confessa le cinghiate alla moglie. «Ma non sapevo che avesse abortito»