Fabriano – Shopping prenatalizio ‘nero’. Negozi aperti e centro vuoto

corso di fabriano

CONFCOMMERCIO BARTOLOZZI: «PAGHIAMO LA DELOCALIZZAZIONE DI SERVIZI E ATTRATTIVE». – FABRIANO – NEGOZI aperti, ma centro storico vuoto per la prima domenica di shopping prenatalizio che sembra non aver incassato i risultati che si attendevano. Un flop evidente che rilancia il dibattito cittadino sull’area centrale della città, tanto che anche il presidente locale di Confcommercio Mauro Bartolozzi scende in campo per chiedere provvedimenti mirati. «Purtroppo – spiega Bartolozzi – paghiamo la delocalizzazione di servizi e attrattive, a partire dall’assenza di cinema in centro. Ma c’è anche un problema di sicurezza perché troppo spesso la zona del Corso e della aree limitrofe è teatro di atti vandalici e scriteriati e per questo chiediamo al Comune di affrontare subito la questione». Di certo, però, fin qui la cartolina del cuore pulsante della città non è proprio delle migliori. «Speriamo – aggiunge Bartolozzi – che venga allestito un cartellone di eventi natalizi magari sobrio ma pur sempre attrattivo. Noi commercianti faremo la nostra parte sia, per quanto possiamo, autotassandoci finanziariamente, sia essendo disposti ad aprire di domenica in alcuni casi non solo di pomeriggio, ma pure la mattina. Ci auguriamo che anche istituzioni e sponsor ci mettano del loro perché vedere il centro desertificato fa male a tutti». Notizia riferita da Alessandro Di Marco Il Resto del Carlino di Fabriano

foto google

Precedente Tolentino, devastata dai vandali la piscina Furto da mille euro al campo Sticchi Successivo Falconara, caccia ai saccheggiatori dei bar I carabinieri rendono note le foto