Fabriano – Sosta selvaggia e auto a tutta velocità per le vie del centro

collage centro storico

Resta un problema ancora non risolto la questione viabilità nelle vie del centro storico di Fabriano. Secondo le testimonianze di parecchi residenti che abitano nelle vie centrali, le auto continuerebbero a sfrecciare a velocità elevata soprattutto negli orari di chiusura della pausa pranzo delle attività commerciali e in tarda notte: «Non è possibile continuare in questo modo – precisano alcuni residenti – transitare nelle vie del centro, è diventato pericoloso per tutti i pedoni e in special modo per le mamme con i loro passeggini o quando tengono per mano i bambini. Questo avviene anche quando le autovetture in transito non vedono (anzi non vogliono vedere) che una persona sta tenendo un bambino e il conducente invece di rallentare, continua come se non ci fosse nessuno. Questo problema legato alla velocità e alla maleducazione si evidenzia maggiormente quando la sosta selvaggia la fa da padrone e gli stessi pedoni avendo i passaggi bloccati si riversano lungo la strada per poter camminare. E’ vero che non c’è più la segnaletica orizzontale ma è pur vero che si continua a parcheggiare davanti i negozi, davanti i portoni, e in ogni spazio si possa trovare libero anche dove ci sono i dissuasori e questa è solo maleducazione. In centro per un parcheggio veloce si è arrivati al punto che le autovetture parcheggiano sia a destra che sinistra ormai non c’è più il limite, così facendo si continuano a bloccare gli autobus pubblici e i mezzi di sicurezza che molte volte, trovano sempre ostacoli davanti il loro cammino».

(SEGNALAZIONE)

Precedente Filippo De Cristofaro arrestato, progettava un traffico di diamanti con l'Africa per ?vivere da ricco? Successivo SCIOPERO CFS, TERZONI (M5S): “LA REGIONE MARCHE NON PUO’ FARE A MENO DELLA SUA FORESTALE”