Fabriano – “Special Guests”, sapori e suoni dal mondo

SPECIAL GUEST

Fabriano – Presentata nel corso di una conferenza stampa “ SPECIAL GUESTS – Sapori e suoni dal mondo”. E’ questo il titolo scelto per l’evento organizzato dalla Commissione Pari Opportunità del Comune di Fabriano, in collaborazione e con la partecipazione della Società Cooperativa Sociale Vivere Verde onlus, del G.U.S. Gruppo Umana Solidarietà, dell’Associazione Pace in Terra onlus, e della Bottega Mondo Solidale di Fabriano. L’iniziativa nasce dall’esigenza, particolarmente sentita dalle componenti della Commissione, di conoscere meglio il fenomeno della migrazione presente nel nostro territorio, per una solidarietà consapevole che rifugga dai luoghi comuni e dai pregiudizi che spesso nascono proprio a causa di una non corretta conoscenza di questa realtà a noi molto vicina.
L’incontro avrà luogo sabato 12 marzo alle ore 17.00 presso la sala AVIS di Fabriano, in Via Mamiani n.43, e si articolerà in diversi momenti che andranno dalla presentazione e dalle testimonianze dei vari gruppi che parteciperanno a questa importante giornata, alla proiezione di un cortometraggio, e alla installazione di una mostra fotografica a cura del G.U.S. dal titolo “IO SONO”. Sarà dunque una vera festa di suoni e sapori, con improvvisazioni musicali che animeranno l’intero pomeriggio, e terminerà con un aperitivo, preparato dai ragazzi di queste associazioni, tutto all’insegna della multiculturalità, una iniziativa quindi per conoscerci e per conoscere. L’evento rappresenta fra l’altro, la conclusione di un percorso, fortemente voluto dalla Commissione Pari Opportunità, e iniziato con la rassegna cinematografica dal titolo “CINEMA E IMMIGRAZIONE”, svoltasi nella Biblioteca Multimediale di Fabriano dal mese di ottobre e conclusasi a febbraio. Sono stati infatti proiettati cinque film inerenti questa importante tematica, la cui visione è stata guidata da Cesare Ramazzotti, sempre pronto a mettere a disposizione la sua vasta e competente conoscenza cinematografica. Ad ogni film sono poi seguite alcune testimonianze dei responsabili delle diverse associazioni che gestiscono nel nostro territorio le strutture che accolgono i migranti, e degli stessi ragazzi ospiti in queste strutture. Si è dunque trattato di testimonianze molto importanti, che ci hanno aiutato a guardare con occhi diversi e a comprendere che la migrazione è un fenomeno di persone, uomini e donne, ognuno con una propria storia, ognuno con un bagaglio di vita che porta con sé, fatto molto spesso di drammi e di grande sofferenza. La Commissione per le Pari Opportunità ringrazia fin da ora il Comune di Fabriano, nella persona dell’Assessore alle Pari Opportunità Barbara Pallucca, l’Ambito Territoriale n.10 per l’importante sostegno all’iniziativa, nonché le Associazioni partecipanti e l’AVIS che metterà a disposizione la sala per lo svolgimento dell’evento.

D.G.

Precedente Spaccio di droga in pizzeria, denunciato il titolare Successivo Roberto Vecchioni agli studenti del Filelfo di Tolentino. "La cultura salva sempre"