Fabriano Touring Club, molte info vanno approfondite almeno negli orari

IL BORGHIGIANO 2013

. FACCIAMO IL PUNTO

Gentilissimi lettori del Blog, ho letto dell’articolo apparso oggi sul Resto del Carlino dove, Paolo Bacchi (noto Film-Maker Fabrianese che ammiro molto per la capacità-artistica con la quale realizza i suoi video)  ha saputo cogliere con la sua grande professionalità il momento dove i turisti Friulani giunti a Fabriano esternavano tutto il loro disappunto sulla chiusura di tutte le strutture museali, e il noto bar che era anche esso chiuso. Sappiamo tutti che così il turismo non può andar bene se non si crea un accoglienza attiva ad ampio spettro i famosi sette giorni su sette di apertura museale, servirebbero molto a rilanciare un territorio come il nostro pregno di cultura e di arte ( ripeto per l’ennesima volta, aprire al pubblico L’Oratorio dei Beati Becchetti, L’oratorio della Carità, creare anche delle visite all’interno del Teatro Gentile ovviamente quando non ci sono eventi, e riaprire il Fiume Giano, che sarebbe veramente attraente per i turisti, con visite anche alla città sotterranea e tutto quello che si creerà dopo la riapertura del nostro fiume, insomma tutto quello che abbiamo dobbiamo metterlo in gioco). E’ pur vero che sulla guida citata dai turisti quella del Touring Club c’è scritto che i musei pubblici (tolto il Grande Museo) il lunedì sono chiusi, e che il noto bar, sulla voce carta d’identità, è segnalato solo il numero di telefono ( potrebbero chiamare il bar e farsi dare gli orari in modo che la consultazione in futuro sia migliorata nel servizio), mettendo il turista in una ovvia spiacevole situazione. Il Comune, sicuramente deve migliorare e potenziare sicuramente gli orari dei musei e di tutto ciò che concerne il Turismo, e il Touring Club, potrebbe mettere con più accortezza e nei limti del possibile gli orari dei locali pubblici.

Al prossimo post

IL BORGHGIANO

Touring Club
Fonte presa del sito ufficiale del Touring Club

Precedente Cancellata l'Imu sulla prima casa. Dal 2014 arriva la Service Tax...... Successivo Fabriano: Ne resterà soltanto uno... DI PILOMAT!!!