Fabriano – Troppo vento, palo in legno rischia di cedere

palo caduto vento

IL VENTO torna a farsi sentire nel Fabrianese, tanto che ieri mattina vigili del fuoco e polizia municipale si sono presentati sulla strada che dai giardini pubblici di viale Moccia conduce in località Collepaganello. Proprio lungo la via verso la località collinare a poco più di un chilometro dal centro città, un palo in legno delle condutture della Telecom si è inclinato in modo consistente. Pompieri e vigili urbani hanno segnalato il pericolo incombente e sollecitato gli operatori dell’azienda telefonica ad entrare in azione per risolvere il problema. Il rischio, infatti, è che in caso di nuove folate il sostegno ceda del tutto finendo sulla strada sottostante sempre particolarmente frequentata sia dalle auto sia dai pedoni. Notizia riferita dal Resto del Carlino di Fabriano

Precedente Al via progetto musicoterapia al Salesi Successivo Ascoli: Antonini va al Livorno, arrivano Mangni e Iotti