FABRIANO – UMBRA-MARCHE PATTO PER LE AREE DELLA CRISI A. MERLONI

antonio merloni spa

Le giunte regionali di Umbria e Marche lavorano insieme per rilanciare il processo di sviluppo dell’area marchigiana e umbra interessata dalla crisi della ex Antonio Merloni. I presidenti Luca Ceriscioli e Catiuscia Marini hanno dato mandato ai rispettivi servizi regionali di proseguire nella negoziazione e definizione degli interventi e contenuti utili alla rimodulazione dell’Accordo di programma per la reindustrializzazione dell’area, d’intesa con il ministero dello Sviluppo economico. L’impegno per il coofinanziamento del programma per i due enti è di circa tre milioni di euro. Notizia riferita dal Messaggero di Fabriano

credit foto by http://www.rgunotizie.it/

Precedente Le chiedono un’informazione e poi le strappano la catenina Successivo Cartoceto, agli arresti domiciliari va al bar a bere un caffè