Fabriano – Un week end in centro storico all’insegna della creatività

Loggiato San Francesco

– FABRIANO – TRE GIORNI, da venerdì a domenica, all’insegna della creatività artigiana che metteranno in vetrina Fabriano e e il suo territorio. E’ la sfida lanciata dalla mostra mercato ‘Fabriano creative city’ con 78 realtà in passerella un percorso che si snoderà attraverso l’intero centro storico tra laboratori e dimostrazioni in cui il pubblico potrà interagire con gli espositori. Molto nutrito il programma di venerdì, con l’apertura affidata ad un evento aperto a tutti, che celebrerà l’inizio di quella che gli organizzatori definiscono una «tempesta di cervelli». Si inizia alle 18.30, in piazza del Comune trasformata per l’occasione in un grande orto urbano di biodiversità tra birre agricole specialità in versione barbecue e un focus sulla mela di Genga davanti a Matteo Mauri, referente delle relazioni istituzionali di Expo. Al Mercato coperto, ribattezzato ‘Tipicità Village’, serata verde dedicata al Verdicchio di Matelica, con cooking show e degustazioni in abbinamento di prodotti riscoperti o in via di estinzione, tra i quali la roveja. Alle 22.30 la piazza del Comune sarà invasa dalle prospettive inconsuete del ‘Video mapping’, con uno spettacolo di proiezioni che «reinventerà» gli edifici del centro storico e che promette forti emozioni. Per l’intero week end, negli spazi ‘Arti Giano’ e ‘Time Out Hall’, animeranno il chiostro di San Venanzo e il Loggiato di San Francesco oltre 30 laboratori di artigianato, tra tradizione e futuro: dagli orti digitali alla lavorazione alternativa della carta fino all’ecodesign.

FONTE IL RESTO DEL CARLINO FABRIANO

Precedente Alla guida col cellulare, «Oltre 100 multe in tre mesi». La nostra inchiesta sui viali Successivo Abusi farmaci over 65,c'è nuovo software