FABRIANO Vandali in azione in centro. Specchietti delle auto distrutti

Specchietti-divelti

I RESIDENTI DI VIA BALBO: «ORA BASTA»

FABRIANO TEPPISTI notturni in azione in via Balbo dove nello spazio di pochi minuti sono stati frantumati sei specchietti di auto in sosta con ogni probabilità prendendoli a calci. Un atto di vandalismo avvenuto sotto gli occhi di alcuni residenti che nella notte tra venerdì e sabato avrebbero visto dalle finestre alcuni giovani prendersela con le vetture, appartenenti in diversi casi proprio agli stessi abitanti della zona. Una sorta di raid improvvisato forse innescato dai fumi dell’alcol o dall’idiozia fine a sé stessa. L’episodio, segnalato alle forze dell’ordine, non sarebbe certo il primo in una zona dove gli abitanti nel recente passato hanno riferito di altri accadimenti notturni ben poco edificanti dalla pipì negli androni degli alloggi privati alle estemporanee partite di calcio in piazza Quintino Sella. «Non ne possiamo più di questa situazione», sbottano gli abitanti che rilanciano così l’ormai infinito braccio di ferro con i locali serali operativi lungo la via. In particolare i residenti hanno scaricato sugli smartphone applicazioni di fonometri per misurare i decibel da cui emergerebbe come più volte i livelli acustici andrebbero oltre il consentito.

FONTE IL RESTO DEL CARLINO -Alessandro Di Marco-

Fotografia presa dall’altro articolo presente nel blog, sempre sui danni vandalici

http://borgofabriano.altervista.org/auto-sfregiate-e-specchietti-rotti-rabbia-in-centro-per-i-vandalismi/ 

Precedente FABRIANO -Sveglia Fabrianesi- Chiediamo alla Regione di impegnarsi nella salvaguardia del nostro ospedale Successivo Fip Marche: Bramante-Fossombrone dev’essere ripetuta