Fabriano, il vento scoperchia un tetto della Whirlpool in Viale Campo Sportivo

vento07-1

Il Borghigiano- Il forte vento che si è abbattuto sulle Marche ha scoperchiato in parte il tetto in lamiera di una delle sedi della Whirlpool (ex Indesit) in via Campo Sportivo a Fabriano (Ancona), un ex laboratorio riconvertito a uffici.

Una persona è rimasta leggermente ferita, conferma l’azienda, ed è stata medicata in ospedale. Il resto del personale è stato trasferito in un’altra ala dello stabile. Sul luogo stanno operando varie squadre dei vigili del fuoco, alle prese fra l’altro con decine di chiamate in tutto il Fabrianese e nell’Alta Vallesina. Il vento di burrasca sta spazzando prevalentemente l’entroterra delle Marche: piante e rami abbattuti, cornicioni e grondaie pericolanti, tegole strappate dai tetti si segnalano a Cagli, Urbino e in generale nel Montefeltro, nel Senigalliese e nell’Ascolano.

Notizia riferita dal Messaggero

Credit foto by

 

www.meteoweb.eu

Le immagini potrebbero essere soggette a copyright.
Precedente «Assassini, giù le mani dall’ospedale» Successivo Protesta comitati difesa ospedali