Fabriano – Whirlpool, contratti di solidarietà, oggi il via libera

Fabriano (AN), Direzione Indesit Company SpA.

VIA LIBERA ad un altro anno di contratti di solidarietà per gli impiegati Whirlpool e alla cassa integrazione straordinaria, inizialmente della stessa durata, per gli operai. Due decisioni scontate che verranno formalizzate oggi a Roma in coda ad un nuovo incontro tra sindacati e management. Il progetto condiviso a cui si è arrivati al termine di un intenso braccio di ferro prevede esuberi congelati e licenziamenti bloccati fino al 2018, chiusura dello storico sito fabrianese di Albacina probabilmente già nel mese di dicembre e incentivi da 50mila euro per gli operai locali (85mila per quelli di Caserta) per le dimissioni volontarie. Primo punto in calendario nella riunione odierna proprio la ratificazione degli ammortizzatori sociali che a turno riguarderanno tutti i lavoratori locali dell’impresa per gestire al meglio una fase che resta comunque complicata. Una sorta di ‘cuscinetto’ per consentire all’azienda di mettere a punto i propri progetti anche attraverso una serie di investimenti per aggredire sempre più il mercato. Intanto proprio questa è l’ultima settimana di lavoro nei siti fabrianesi prima del rompete le righe di venerdì per le ferie estive. FONTE IL RESTO DEL CARLINO FABRIANO

Precedente Stavano per entrare in una casa del centro, arrestate due nomadi Successivo Mozzicone lanciato da un’auto in corsa, sterpaglie a fuoco sulla Flaminia