Fallimento concessionaria Mariotti, Filippo e Angela finiscono in carcere

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Ancona, 11 novembre 2014 – Gli uomini della Questura di Ancona hanno eseguito questa mattina un ordine di carcerazione nei confronto di Filippo Mariotti, 60 anni e della sorella Angela, 49 anni, due dei componenti della società che per anni è stata leader nelle Marche del marchio Mercedes.

Famose le concessionarie di auto di Ancona e di mezzi pesanti a Castelferretti. Sia Filippo che Angela Mariotti avevano patteggiato a 3 anni e due mesi per bancarotta fraudolenta. Secondo l’accusa avrebbero fatto sparire 800mila euro dalle casse della società. Gli avvocati difensori, Gabriele Galeazzi e Davide Toccaceli chiederanno misure alternative al carcere. Filippo è stato rinchiuso a Montacuto, la sorella Angela a Villa Fastiggi di Pesaro

LEGGI L’ARTICOLO SUL RESTO DEL CARLINO ONLINE



 

Precedente Le manone di Aprea spingono in su l’Ancona Successivo FABRIANO - Una folla immensa ieri per l'addio a Paola