Falso tecnico dell’acqua raggira pensionato e lo deruba di soldi e gioielli

carabinieri

IL BORGHIGIANO FABRIANO © IL BLOG – Ha detto che si era rotta una condotta del metano e che doveva controllare se l’acqua ne era stata contaminata – racconta A.M. -. Mi ha detto che doveva controllare l’acqua dal bagno e dalla cucina”. Così A. seguendo le indicazioni, si è diretto in bagno. “Dal lavandino veniva un cattivo odore che mi bruciava occhi e naso. Il truffatore mi ha detto che dipendeva proprio dal fatto che l’acqua era stata contaminata”, continua. In quel lasso di tempo, in realtà, il truffatore ha arraffato quanto più poteva: mille euro di pensione, tre orologi, una catenina di valore, gli anelli di fidanzamento dei due coniugi ed altro, per un totale di 5 mila euro. Non solo. Il bandito ha anche staccato il filo del telefono dell’abitazioni. L’uomo, una volta resosi conto dell’accaduto, ha presentato denuncia ai carabinieri. E’ accaduto intorno alle 12 dell’altro giorno a Falconara e ce lo riferisce Il Corriere Adriatico.

Precedente Ancona, albero piomba su un'auto in transito: donna viva per miracolo Successivo Ancona, albero abbattuto dalle raffiche di vento centra un'auto alla Baraccola