Fanno esplodere il bancomat, ma il blitz dei banditi fallisce

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

San Severino (Macerata), 17 ottobre 2015 – Fanno esplodere il bancomat, ma il colpo va a vuoto. È successo a San Severino, attorno alle 4.30 circa, quando un’esplosione ha svegliato alcuni abitanti di viale Europa dove è ubicata l’agenzia della UBI-Banca Popolare di Ancona. Alcuni sconosciuti (4 o 5 persone), hanno tentato di aprire lo sportello del bancomat introducendovi del gas e provocando l’esplosione. Ma lo sportello ha resistito, così i malviventi sono andati via a mani vuote. Prima di tentare il colpo, i malfattori hanno rubato quattro auto parcheggiate per le vie centro di San Severino: una Fiat Panda, un Doblò, una Golf e una Fiat Punto. Le macchine sono state poste di traverso sulle vie che portano alla banca per ripararsi la fuga dall’arrivo delle forze dell’ordine. Il blitz nonostante fosse stato preparato nei particolari, è comunque fallito. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Tolentino e quelli della locale Stazione, che hanno svolto le indagini del caso anche sulle quattro auto rubate prima di restituirle ai rispettivi proprietari.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Potenza Picena, quarantenne precipita dal terzo piano e muore sul colpo Successivo Ancona, violento scontro sulla variante Il centauro finisce al pronto soccorso