Fano calcio si divide la posta con Giulianova: 1-1

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Fano, 25 gennaio 2015 – Terzo pareggio consecutivo per il Fano: l’1-1 di Giulianova potrebbe essere considerato prezioso, anche perché ottenuto su un campo difficile, se non fosse che i granata sono stati raggiunti all’88’ dopo aver a lungo condotto la gara e il gioco. Una prestazione importante, insomma, nonostante assenze pesanti, alla quale è mancato solo il riscontro dei tre punti.

Partita intensa su un campo molto pesante. Fano domina per lunghi tratti e trova il vantaggio al 28’ del primo tempo su rigore, procurato da Borrelli (spintonato in area da Di Pasquale e Raparo) e trasformato da Sivilla. La risposta del giuliesi al 32’ è in un gran tiro da 30 metri di Ferrante, deviato da Ginestra. Il Fano va vicino al raddoppio due volte con Olivi, il Giulianova sfiora il pari con una bordata da 35 metri di Mariani che centra la traversa. Il pareggio arriva a ridosso del 90’, con il Fano che soffre la pressione dei giallorossi: spiove una palla alta, Fatica rintuzza di testa, Mariani si avventa sotto porta la mette dentro. Fano raggiunto al secondo posto dalla Samb (a -6 dalla Maceratese). E dopo la sosta c’è lo scontro diretto al Mancini.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente La Vis Pesaro non graffia la Fermana: 0-1 Successivo Il Carnevale rischia un taglio di oltre trentamila euro