Fano, dimesso il paziente 60enne sospettato di aver contratto l’Ebola

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –

IL BORGHIGIANO 20142015
FANO (Pesaro e Urbino) – Dimesso nella giornata di ieri il sessantenne fanese che lo scorso fine settimana aveva manifestato i sintomi di una malattia infettiva, subito dopo essere tornato in Italia dal Congo, e per queste ragioni era stato ricoverato nel reparto specializzato dell’ospedale a Muraglia di Pesaro.

LEGGI LE NEWS DEL MESSAGGERO MARCHE

Precedente Cade durante l'escursione ​Biker grave a Torrette Successivo Civitanova, la ragazza scomparsa ha preso l'autobus per Roma: ricerche nella capitale