Fano, travolto e ucciso sulla Flaminia Caccia al pirata, c’è uno specchietto

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
FANO – Lo hanno falciato e ucciso mentre faceva la sua consueta passeggiata mattutina. L’automezzo che lo ha investito si è dileguato, sul posto è rimasto uno specchietto retrovisore. Il corpo senza vita di un ottantenne è stato trovato questa mattina ai bordi della provinciale Flaminia a Rosciano di Fano.

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Le quadrelle 

Precedente Il fratello muore e gli lascia l'eredità In tre provano a raggirare un'anziana Successivo Ascoli, guasto alla rete idrica Mezza provincia senza acqua potabile