Fatta esplodere la bomba della seconda guerra mondiale

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Porto Potenza, 6 novembre 2015 – È stata fatta esplodere verso le 11 la bomba della seconda guerra mondiale trovata ieri da un agricoltore in un campo in località Torrenova, a Porto Potenza. L’operazione è stata eseguita dagli artificieri dei carabinieri di Ancona.

La bomba, 13 centimetri di diametro e 40 circa di lunghezza, si trovava sotto terra, più o meno sul ciglio della strada. Si tratta di un residuato bellico risalente alla seconda guerra mondiale, un proiettile da mortaio. A vigilare sulle operazioni i carabinieri della stazione di Porto Potenza, agli ordini del maresciallo Artese, e la polizia municipale del luogo.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle

Precedente Fano, dieci rapine in due mesi In cella il bandito delle farmacie Successivo Fabriano - Bollette elettriche non pagate, i medici al buio e al freddo