Federico Scaramucci è il nuovo segretario del Pd Urbino

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Urbino, 19 ottobre 2014 – Federico Scaramucci è ufficialmente il nuovo segretario del Pd di Urbino. La prima stoccata è al sindaco Gambini: “Non ci serve un sindaco-sceriffo”, dice, riferendosi all’ordinanza contro l’uso di alcolici e la detenzione del vetro, appena emanata.

Questa mattina, qualche volto nuovo, per il congresso straordinario del PD di Urbino, si è visto, anche se l’affluenza non è stata enorme: un centinaio di persone, però, sono intervenute alla conferma dell’elezione, avvenuta in pratica per acclamazione, da parte dei delegati dell’Unione comunale eletti nei congressi dei circoli nei giorni scorsi.

Tra i presenti noti, invece, il segretario provinciale Gostoli, i parlamentari Morani, Marchetti, Ermini, Giovanelli, Pieri, gli ex sindaci di Urbino, Londei, Galuzzi, Corbucci, il presidente della Provincia Tagliolini, Mezzolani, la candidata Muci, i consiglieri comunali.

“Il 22 novembre ci saranno gli stati generali delle aree interne – ha annunciato Gostoli – e vorremmo che la prima data fosse proprio qui a Urbino”. Scaramucci, con camicia bianca e maniche arrotolate alla Renzi, ha cominciato con un’autocritica: “Ho partecipato alle Primarie e ho perso e se avessi ascoltato quelli che avevo intorno non ci troveremmo qui. Dobbiamo consolidare la fiducia del 33 per cento degli elettori che ci hanno votato alle comunali e ritrovare il consenso del 53 per cento che ha votato Pd alle Europee. A chi chiede cosa penso di Gambini dico: il lavoro impostato dal gruppo consiliare di collaborazione è giusto ma non facciamo inciuci. L’ordinanza sull’alcol è un provvedimento di destra: non si risolvono i problemi con imposizioni dall’alto, non abbiamo bisogno di sindaci-scerifffo, ma di un mediatore. Se Gambini è davvero di sinistra, non vada alla convention di Forza Italia, ma vada a quella del Pd”.



Precedente Fi fa il pieno con telefonata Berlusconi,e punta a Regione Successivo Cade da cavallo e batte la testa: grave imbianchino