Ferì con l’auto D’Angelo junior Assolto per vizio di mente

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
Il Borghigiano Il Corriere Adriatico
ANCONA – Tamponò ripetutamente l’auto di un giovane, procurandogli 120 giorni di prognosi e disse delirante: “”Sono agenti segreti deviati, mi stanno controllando con foto e filmati”. 

Precedente Il prof Meluzzi sul papà killer "Capire se è matto o cattivo" Successivo Effetto Scozia, ad Ancona la frazione di Montesicuro vuol andare con Offagna