Fermato dopo la festa di compleanno: patente ritirata e auto sotto sequestro

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Camerino, 4 giugno 2015 – Nelle ultime 48 ore, al termine di una specifica attività di prevenzione e controllo del territorio, i carabinieri della Compagnia di Camerino, coordinati dal capitano Vincenzo Orlando, hanno proceduto alla denuncia in stato di libertà di tre persone.

In particolare, i controlli hanno riguardato il settore ambientale e quello connesso all’abuso di droga e alcol, quest’ultimo molto spesso causa di incidenti stradali con conseguenze drammatiche. I militari del nucleo operativo e radiomobile, infatti, hanno fermato un operaio 30enne di Tolentino, A.P., alla guida della propria auto. Sottoposto alla prova con l’etilometro, è risultato positivo con un tasso alcoolemico nel sangue superiore a 1,30 g/l. L’uomo, che aveva appena finito di festeggiare il suo compleanno con gli amici, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e si è visto ritirare la patente di guida e sequestrare il veicolo.

Un altro giovane – M.C., 20enne di Matelica – controllato dagli stessi militari ha subito riferito loro di essere astemio, ma gli accertamenti sul suo conto facevano emergere che non aveva mai conseguito la patente di guida. È stato quindi denunciato per guida senza patente.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Notte rosa, a Pesaro evento Zingaretti Successivo Ancona, rom di 14 e 15 anni alla guida per più di cento chilometri: bloccati