Festeggiano i 100 giorni alla maturità… Studente finisce in coma etilico

FONTE IL MESSAGGERO

SENIGALLIA – Cento giorni all’esame di Maturità, studente di 17 anni in coma etilico. E’ successo a Senigallia. Doveva essere una giornata di divertimento, quella organizzata da una ventina di studenti, che ieri si sono dati appuntamento sul lungomare per festeggiare i cento giorni all’esame. Per effettuare il tradizionale pranzo di classe in attesa della Maturità, il gruppo ha scelto un ristorante del lungomare Da Vinci. Nel menù contrattato a prezzo fisso, gli studenti hanno inserito anche il vino. Qualche brindisi di troppo è costato caro ad un loro compagno di classe che, dopo avere sorseggiato diversi bicchieri, si è sentito male. I suoi amici hanno cercato di correre ai ripari ma a nulla sono serviti i rimedi della nonna, perché per fare riprendere il giovane è stato necessario l’intervento di un’ambulanza. L’intervento dei medici del 118 è stato richiesto attorno alle 15. Il ragazzo è stato trasferito in ospedale dove è stato dimesso dopo essere restato sotto controllo per alcune ore nel reparto di astanteria. Lo studente non è stato l’unico ad avere bevuto, tra i suoi compagni di classe anche altri non si sono esentati di fare un brindisi alla prossima maturità, tanto che altri due, hanno rischiato di fare la fine del loro compagnio ma per farli tornare in sè sono stati sufficienti alcuni caffè.

Cellulari Usati
SCATOLE CARTONE IN PRONTA CONSEGNA!!! www.semprepronte.it

Precedente San Severino, tre banditi armati assaltano l'ospedale Successivo Inizia il Conclave per l'elezione del nuovo Papa