"Festival della Canzone Ascolana", ecco le dieci canzoni finaliste

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 9 giugno 2015 – Conto alla rovescia per la 12° edizione del “Festival della Canzone Ascolana”che si terrà sabato 27 giugno alle 20.45 al Teatro ” Ventidio Basso”.

Dopo un’accurata analisi fatta sui testi dei brani inediti, in rigoroso dialetto ascolano, pervenuti al Comitato organizzatore, la commissione di esperti di cultura e tradizioni locali presieduta da Giovanni Travaglini, ha scelto le canzoni che parteciperanno alla serata finale.

Sono state circa trenta le richieste di partecipazione. Tra le tante visionate di eccelso e brillante contenuto, sono state selezionate quelle più idonee, in grado di coinvolgere e dilettare gli spettatori che assisteranno all’atteso evento.

Ecco l’elenco completo delle canzoni, con i nomi degli autori e degli interpreti:

1 – “Dope la ruetta” – Parole e musica di Enzo Titta, canta: Valentina Manni.

2- “Mentre tu duorme” – Parole e musica di Enzo Spurio, canta: Carlo Trevisti.

3- “Serenata” – Parole e musica di Luigino De Angelis, canta: “ l’Asculà Cantorum”.

4- “Suogne e memoria” (Bareló) – Parole di Guido Mosca – musica di Enzo Titta, canta: Roberto Buondi.

5- “ L’Eche de Trunte”- Parole e musica di Marco Pietrzela, canta: Valerio Zanchè.

6- “Lu Quagghió” – Parole di Massimo Corradetti– musica di Roberto Mesticelli, Marco Sabatini, Giulio Petrucci, cantano: “Li BBezzuóche de Plasteca”

7- “Core mié” – Parole di Walter Tomassetti– musica di Emanuela Coccia,

canta: Emanuela Coccia.

8- ‘Na femmena bella”- Parole e musica di Endrio Di Girolamo, cantano: I “Pappa e Ciccia”

9- “La decresceta felice (‘na provocazione)- Parole di Domenico Santoni– musica di Berardo Piccioni, canta: Fabio Cittadini.

10- “M’è nate nu nepote” – Parole di Roberto Mestichelli, canta: Roberto Mestichelli.

Oltre ai 10 finalisti, sul palco cittadino si esibiranno anche numerosi ospiti: Lucio Cagnucci; Stefano Non Solo Musica; La Compagnia del Saltarello; I Nerkias; I Fagiani; Gli Abetito Galeotta; Gli Amici del Vernacolo.

I biglietti per assistere allo spettacolo sono disponibili presso la biglietteria del teatro in Piazza del Popolo ad Ascoli Piceno



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Treia, uccide pastore maremmano a fucilate: aveva azzannato al collo il fratello Successivo Fs,investimento mortale Ancona,suicidio