Fiction con Sabrina Ferilli, si gira a Offida e Grottammare

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 21 maggio 2015 – Offida e Grottammare protagoniste della fiction “Rimbocchiamoci le maniche”, in onda in sei puntate su Canale 5 nella prossima stagione televisiva, con la regia di Stefano Reali e la partecipazione di Sabrina Ferilli. La serie è prodotta dalla Endemol, i cui rappresentanti erano giusto ieri a Offida, per un sopralluogo, in vista dell’inizio delle riprese, previsto per il mese di luglio (a Grottammare alta solo il 20 del mese), nelle due località presenti nel circuito dei “Borghi più belli d’Italia”.

Tra le recenti fatiche professionali di Sabrina Ferilli tutti ricorderanno la partecipazione al film “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino, premiato con l’Oscar al miglior film straniero. O la serie tv “Baciamo le mani”, ultima apparizione di Virna Lisi. Nella stagione 2014/2015, invece, la Ferilli è stata in tournée teatrale in tutta Italia, nello spettacolo “Signori, le pâté de la maison”, che ha fatto tappa anche nelle Marche, a Fabriano e Fermo. Alcuni mesi fa, nel corso di un’intervista al Corriere della Sera, era stata la Ferilli stessa a parlare della sua partecipazione alla fiction Mediaset in sei puntate.

In quella sede l’attrice aveva anticipato che interpreterà il ruolo di un’ex operaia della provincia laziale, che dopo aver perso il posto di lavoro, entra in politica e viene eletta sindaco alla testa di una lista civica. Della serie: la classe operaia al potere, o qualcosa di simile. Di certo, un tema attuale come quello della cosiddetta società civile che salta le mediazioni dei partiti e tenta di cambiare le cose (da ricordare, peraltro, che la cinquantunenne attrice romana è figlia di un dirigente dell’ex Partito Comunista).

Come spesso accade, nella fiction in preparazione le località riprese non compariranno con il loro nome, ma formeranno un’unica località immaginaria, motivo per cui il centro storico di Offida verrà affiancato al mare visibile dal paese alto di Grottammare. Dalle poche notizie trapelate non è ancora chiaro se verrà effettuato un casting nel Piceno per reclutare comparse delle serie o saranno scelte dalla produzione.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Calcioscommesse, Ridolfi interrogato in carcere: rigetta le accuse Successivo Osimo, minaccia di uccidere compagna e figli: arrestato 48enne