Fiera di San Nicola, guerra agli abusivi: false griffe nel mirino dei Finanzieri

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Pesaro, 12 settembre 2014 – Il fenomeno della contraffazione tende ad essere riproposto anche in occasione di manifestazioni e fiere, come quella di San Nicola, celebre appuntamento annuale della città di Pesaro.

Un monitoraggio discreto ha consentito ai Finanzieri della Compagnia di Pesaro di sottoporre a sequestro numerosissimi capi di abbigliamento e accessori, tutti di buona qualità. In particolare, si tratta di giubbini, felpe, pantaloni, maglie, foulard, borse e portafogli, con marchi contraffatti di note griffe anche del made in Italy.

Gli interventi, svolti ieri sera, sono avvenuti con particolari azioni mirate, anche al fine di garantire la sicurezza e l’incolumità dei numerosi visitatori che riempivano le aree adibite alla fiera.



Precedente Ospedale al buio, black-out cabina regia Successivo Sgarbi: "Niente bronzi di Riace? Mandiamo all’Expo quelli di Pergola"