Filottrano, ciclista falciato da auto: è gravissimo

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Filottrano (Ancona), 3 novembre 2014 – Falciato da un mezzo dell’Astea lungo la provinciale di Filottrano, ciclista finisce a terra e viene portato in gravissime condizioni all’ospedale di Torrette. Si è alzata in volo dal nosocomio anconetano l’eliambulanza che ha caricato d’urgenza F.A., 52enne di Filottrano, l’uomo che stamattina attorno alle 10 ha battuto violentemente la testa sull’asfalto dopo l’impatto con l’auto della società partecipata che si occupa dell’igiene delle città del comprensorio. Il filottranese stava percorrendo in sella alla sua bici via del Lavoro, la strada provinciale che da Jesi porta fino a Macerata, vicino alla zona industriale. Quando è arrivata l’ambulanza parlava a malapena, immobile sul selciato. I suoi parametri vitali non dovrebbero essere compromessi ma le condizioni fisiche restano molto gravi. Sul posto anche i Carabinieri per i rilievi del caso.



 

Precedente FABRIANO - Crisi choc, cinquemila in fila alla Caritas. Successivo Aspirapolvere acceso e insulti, a giudizio per stalking