Fiscopoli a Pesaro, chiesti 36 anni e 51 milioni di danni agli imputati

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –
Messaggero borghigiano
PESARO – Alle battute finali anche l’ultima tranche di Fiscopoli, l’inchiesta che aveva provocato un terremoto all’interno della quarta sezione della commissione tributaria provinciale. Sezione travolta dallo scandalo delle tangenti per la compravendita di sentenze “taroccate”, favorevoli ai ricorrenti. 

Precedente I cittadini di San Lazzaro fanno vincere "l’Area verde di via Giansanti" Successivo Fiscopoli, chiesti 36 anni e 51 milioni di risarcimento