Fiuminata, una commerciante azzannata al volto dal suo pastore tedesco

20160118_pastore

Il Borghigiano Fabriano il blog delle Marche- Ha dovuto sottoporsi ad un delicato intervento chirurgico una donna aggredita dal suo cane a Fiuminata.
Da ieri, infatti, si trova ricoverata all’ospedale Torrette di Ancona, dove è stata trasferita su disposizione dei sanitari dell’ospedale di Camerino, che avevano prestato le prime cure. Si è trattato di un brutto episodio, avvenuto in casa, che non ha coinvolto altre persone e che solo per la prontezza della donna non si è trasformato in tragedia.

La donna, che a Fiuminata gestisce un bar pasticceria, si trovava in casa e con lei anche il pastore tedesco che ormai da tempo viveva in famiglia.

Un cane abituato alla casa e nel quale, però, dev’essere scattato qualcosa che lo ha reso più nervoso del normale. Domenica sera la donna si è ritrovata la bestia addosso, che poi l’ha azzannata al volto.

Notizia riferita dal Corriere Adriatico 

Precedente Seminario/incontro con Walter Calloni - “L’arte della batteria: come ottimizzare lo studio” Successivo Ancona, si converte e diventa musulmana L'amore finisce e il marito diventa stalker