Fondazione eterologa: via libera nelle Marche per Ancona e Pesaro

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –
Il Borghigiano Il Messaggero
ANCONA – Le Marche, come anticipato nei giorni scorsi dal Messaggero, hanno recepito gli indirizzi operativi della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome sulla fecondazione eterologa.

Precedente Disabile veglia il fratello morto per quattro giorni Successivo Sciapichetti: "Le primarie si faranno. Rivalità col sindaco? Mai avuta"